giovedì 6 settembre 2012

Scuola di Magia - Il segreto del mago


Quando decisi di dedicarmi alla magia, la prima cosa che feci fu quella di cercare una scuola di magia ed acquistare un libro che mi potesse insegnare dei giochi di prestigio.
Grande fu la mia gioia nell'entrare, per la prima volta, in quel mondo fantastico. Trovare le spiegazioni di giochi di prestigio visti e che mi avevano meravigliato!
Ma la prima cosa che imparai ed a cui, tutt'ora, tengo fede, è quella di non divulgare sommariamente i segreti dei prestigiatori, facendo un ipotetico giuramento.
Certo, tu o qualcun altro potrebbe obbiettare che, con questo blog, tradisco quel giuramento: in parte potrebbe esser vero ma, se tutti quelli che mi hanno preceduto avessero tenuto per sé questi segreti, oggi come oggi non esisterebbero prestigiatori!
D'altra parte, non bisogna dimenticare che, in generale, libri o quanto pubblicato in Internet, viene letto solo da coloro che hanno un vero interesse per la materia in essi trattata. I curiosi danno una "sbirciata" e, poi, se ne vanno per altre strade.
Devo quindi pensare, anche con una certa convinzione che, se mi hai letto sino qui, sei uno a cui interessa l'argomento e sei convinto che, i NOSTRI segreti, devono e dovranno rimanere tali. 

Nel prossimo articolo ti propongo i 13 comandamenti del prestigiatore che illustrano quale debba essere il comportamento che ogni Prestigiatore, che voglia ritenersi tale, deve conoscere e, soprattutto, seguire con convinzione.


 

Nessun commento:

Posta un commento

Attestato

In classifica