mercoledì 3 ottobre 2012

Scuola di Magia - Magia pratica: i primi giochi

Forse hai già iniziato a provare qualche gioco di magia. Ti sei allenato (spero) ed hai deciso di esibirti per i tuoi familiari o per qualche tuo amico.
Com'è andata?

Qui devi essere sincero con te stesso: poniti dinanzi ad uno specchio e fatti, da solo, le domande: "Ho eseguito bene il gioco? Ero sciolto od impacciato? Mi sono fatto scoprire?" Insomma, fatti un'autocritica, spietata, senza nasconderti dietro ad un dito! In fondo sei da solo e solo tu conosci la verità. Non accontentarti di quello che hanno detto gli altri, poiché possono averti elargito dei complimenti che, forse, non erano del tutto sinceri, ma fatti per non farti sentire a disagio.

Io non so quali siano stati gli effetti magici che hai mostrato ma, se ritieni di aver bisogno di qualche consiglio, mi puoi contattare per email e ne potremo discutere amichevolmente.
Se sei alle primissime armi, io ti consiglierei di iniziare con giochi semplici, non difficili da eseguire, in modo da avere la tranquillità nell'esibirli dinanzi al pubblico. Un mio consiglio è quello di imparare una serie di giochi detti "impromptu", cioè giochi che si possono fare in qualunque momento e con oggetti presi in prestito o presenti sul posto come, ad esempio, sigarette, bicchieri, elastici, monete, tappi di bottiglia, eccetera.
Conoscere questi giochi ti permetteranno di esibirti in qualsiasi momento in cui qualcuno, sapendo che sei un mago, ti chiederà: "Mi fai vedere un gioco di prestigio?". In quel momento, non potrai trovare scuse, magari affermando che: "... mi spiace, ma non ho niente con me ..." perchè SEI UN MAGO e la gente non può pensare che un MAGO ha bisogno di qualcosa per far MAGIA altrimenti, che magia è?

Se l'argomento ti interessa, ti informo che ho redatto un piccolo libretto in cui ho raccolto una trentina di questi giochi, di effetto e che, con una modesta pratica, si imparano facilmente. Scrivimi e con un modesto contributo spese ti potrò fornire i dettagli per poterlo ricevere a casa tua.

Di seguito ti riporto uno dei giochi più semplici che potrai trovare nell'opuscolo, dal titolo:
 

La moneta attraverso il gomito


EFFETTO .

 Strofinate una moneta sul gomito, ed essa svanisce all'istante.


PRESENTAZIONE.

Fate rotolare una moneta sul tavolo e, annunciano che si tratta di una moneta magica, dite che la strofinerete sul vostro gomito sino a farla svanire.

Raccogliete la moneta con la mano destra, e strofinatela sul gomito del braccio sinistro. Strofinate per un pò, poi fatela cadere sul tavolo, sottolineando che probabilmente non avete strofinato abbastanza.

Ora, prendete la moneta con la mano sinistra e fate finta di metterla nella vostra mano destra.

Sollevate il braccio sinistro, in modo che la mano sinistra raggiunga il collo e, con calma, inserite la moneta nel colletto. Nel frattempo, continuate a strofinare con la mano destra e simulate che, magicamente, la moneta abbia attraversato il gomito.

Durante lo sfregamento, dopo aver ben nascosto la moneta nel vostro colletto, togliere la mano sinistra dal collare, per evitare sospetti. Poi, lentamente, mostrate la mano destra vuota: la moneta è scomparsa!

Per invertire la procedura di cui sopra, la moneta può essere fatta riapparire dal gomito.





 
Alla prossima!  
 

Nessun commento:

Posta un commento

Attestato

In classifica